sabato 13 settembre 2008

Ho deciso che ci sarò.

Il prefetto: «Gay Pride e Corpus Domini non possono coincidere»

«Gay Pride e Corpus Domini non possono svolgersi nello stesso giorno». É la presa di posizione del prefetto di Genova Anna Maria Cancellieri, riguardo alla notizia che il capoluogo ligure è stato scelto per ospitare la manifestazione organizzata dall’ArciGay.

«Non è possibile - ha detto Cancellieri - che le due manifestazioni coincidano. A parte questo, liberissima la manifestazione, che avrà tutte le tutele e tutto il necessario perché possa svolgersi».

«Con tutto il rispetto per l’alta funzione del Prefetto di Genova Anna Maria Cancellieri, dichiarare che il Pride nazionale sia incompatibile con la processione del Corpus Domini, ci sembra esuli dal suo ruolo, a meno che ella pensi che la presenza di migliaia di persone Lgbt (lesbiche, gay, bisessuali, transgender) in città, nel giorno in cui i cattolici ostentano l’ostia sacra, sia un problema di ordine pubblico». Lo afferma Aurelio Mancuso, presidente nazionale Arcigay. «Noi offriamo piena disponibilità al confronto, con la premessa che vale su tutto la Costituzione e non le opinioni di pur importanti rappresentanti locali del governo centrale», conclude la nota.


Ho deciso che ci sarò.


Per rispetto, per amicizia, per il ricordo di persone per importanti che non ci sono più, per la libertà di essere ciò che siamo a prescindere dalla chiesa, dallo stato, e dall'ignoranza,
ci sarò.

Wison il Cicciosauro

20 commenti:

Ishtar ha detto...

Bene, io non posso partire anche sta volta, ho già dato fondo alle mie irrisorie finanze per fare diverse tappe quest'estate!
Allara quando andrai pensa anche a me!
Ciao, da me una piccola sfida gioco per chi avesse voglia di farlo...
L'ingrediente è la fantasia!
Buon sabato

andrea sessarego ha detto...

Bravo Wilson, può essere che t'accompagno

4 dogs records ha detto...

OK Wilson , aggiudicato!
Penso ci saremo anche noi!!

ziorina ha detto...

Caro Wilson, condivido in pieno.
Non potrò esserci fisicamente, ma urla anche per me!!

Franco Zaio ha detto...

Anche io ci sarò. Il mio amico gay indosserà la maglietta "My friend is straight but he's ok". Ci vediamo tutti lì, allora. Al Corpus Domini, no? :o)

silvano ha detto...

Idealmente ci sarò anch'io Wilson.

wilson ha detto...

Grazie a tutti porteremo forse un pò di civiltà in più in questo paese antico come chi lo governa.

wilson ha detto...

Cazzo stò dicendo? Bof è domenica...

Elsa ha detto...

Sono con TE wilson.

Elsa ha detto...

chi non vive sul mare , può immaginare...ma difficilmente può arrivare a capire sino in fondo quanto di prezioso si ha...io poi non faccio testo!

listener ha detto...

sorry troppo impegnato a organizzare il fetish s/m pride, in casa mia naturalmente.
E poi non partrecipo a nessuna manifestazione political di massa.

wilson ha detto...

Listner - lo sai che in lattex e carrucolato non rendo bene, sembro uno dei due interpreti di Little Britain, comunque se estendi il programma o allarghi gli inviti, magari riusciamo anche a venire da te... black tie naturalmente

Donna Cannone ha detto...

Che dire? Posizione condivisibile. Alla signora dovrebbe bastare decidere il colore delle tende della sua cucina, invece di decretare della vita altrui, se questa è la sua lungimiranza

lucegrigia ha detto...

concordo pienamente....e di storie da raccontare tra gay e chiesa ne avrei a milioni...ma questa non mi sembra la sede giusta. L'unica osservazione che mi sento di fare è che, secondo la mia opinione, il gay pride dovrebbe essere organizzato con meno carrozzoni visto che poi i media si focalizzano solo su questo. In fondo ancora c'è gente che muore o è presa a sassate perchè naturalmente manifesta il suo bisogno di amore.... sarò con te. totalmente e pure con gli altri via...

wilson ha detto...

Infondo infondo anche un cicciosauro è diverso.

JANAS ha detto...

hai deciso che ci sarai...DOVE??
ahahhaha! al Corpus Domini?? non perchè nel testo del post mica lo dici!!
ma dai che si è capito benissimo ...per il resto non posso che non essere d'accordo con te, sulla libertà di essere ciò che siamo, e trovo ancora assurdo che la chiesa nel 2008 abbia ancora il potere di influenzare la laicità di uno Stato!

veronica ha detto...

Mi piace il tuo sarcasmo! Tornerò a trovarti :D

wilson ha detto...

Janas - Si in effetti ero un pò indeciso...

Veronica - avvisami che ti preparo i duplicati delle chiavi, li lascio solitamente nel vaso a sx vicino alla porta. Se incontri altri cicciosauri non fare loro caso, sono sauri discreti...

veronica ha detto...

Lo terrò presente!
Cosa ti porto la prossima volta, zucchero e caffè o pasticcini al frozen yogurt?

wilson ha detto...

caffè...ne ho bisogno.
Ho le occhiaie dell'ispettore Derrick.
Grazie per la premura.