domenica 15 marzo 2009

La felicità...


...è indispensabile per andare avanti nella vita, dobbiamo solo renderla fluida, semplice, quotidiana.
Meno seghe mentali e più sorrisi, ma bisogna crederci.
Le cose in cui crediamo vanno avanti, a volte quasi per magia a volte con fatica, con dolore.
Voglio arrendermi alla felicità, ieri sono andato a cercala nel mio passato e l'ho trovata.

11 commenti:

wilson ha detto...

Ogni tanto ci provo...me lo devo.

wilson ha detto...

Lui si chiamava Bambi...

silvano ha detto...

Ogni tanto bisogna.

Elsa ha detto...

se tanto mi da tanto,,, perchè non riesco...
sono contenta per Te, dico sul serio. Un abbraccio forte.

wilson ha detto...

Elsa se ti può essere utile ho pensato anche a postare... la Felicità parte 2°

Elsa ha detto...

wilson... forse io non credo alla felicità.
Credo in attimi di gioia pura e persino felici... ma in Attimi, momenti, frammenti di tempo.
Un sorriso salato:)


grazie per la seconda parte, letta famelicamente!!!

wilson ha detto...

è sempre un piacere

bebel ha detto...

bei tempi...bastava poco per essere felici! Ma bisogna riprovarci, anche se è più complicato. Un abbraccio e un bacino

F. Zaio ha detto...

"Nella rivendicazione dei diritti naturali con cui si apre la Dichiarazione di Indipendenza americana del 4 luglio 1776 leggiamo che a tutti gli uomini vanno riconosciuti il diritto «alla vita, alla libertà e al perseguimento della felicità». Il documento stabilisce così che a ciascun individuo va garantita la possibilità di costruirsi la sua strada verso la felicità, mentre le istituzioni pubbliche si assumono il compito di tutelare la vita, la libertà e la sicurezza. Viene dunque recepito il catalogo dei diritti di matrice giusnaturalistica e ad esso si aggiunge la felicità come fine ultimo che ciascun individuo è chiamato a perseguire liberamente con le sue scelte."
Viva l'America, altro che.

wilson ha detto...

RockandRoll

Ishtar ha detto...

Hai detto una cosa bellissima sono andato a cercarla nel mio passato...spesso siamo infelici perchè perdiamo tempo a lamentarci basterebbe guardare e ricordare il perchè dovremo sentirci felici e troveremo di sicuro almeno un motivo, ora vado a leggermi il continuio, ciao!