mercoledì 11 giugno 2008

Parliamone...


Dear God vorrei dirti che...

20 commenti:

wilson ha detto...

Qualunque sia il vostro dio, credenti o atei, soldati o martiri, uomini o caporali, sappiate che è la Vostra, Unica, Irripetibile occasione di parlare con Lui.

Dear God vorrei dirti che...

silvano ha detto...

Eh se è l'unica occasione non bisogna mancarla.
Dear God, io spero che tu non esista, perchè altrimenti saresti un Dio del male e della sofferenza. Meglio che la vita e la sofferenza siano figlie della cecità del caso che non la volontà di una mente razionale.
Amen.

Ishtar ha detto...

Vorrei dirti che siamo proprio messi male!
Ciao e buona giornata :-)

mirko72 ha detto...

God hates us all ! Quindi non gli parlo...

Franco Zaio ha detto...

http://zaio.blogspot.com/2008/02/igod.html
Siamo proprio sulla stessa lunghezza d'onda, o mi copi i post? :-))
Comunque ti commento con le parole del mio profeta Luciano :-)

C'ho un pò di traffico nell'anima
non ho capito che ora è
ci ho il frigo vuoto
ma voglio parlare
perciò paghi te

Che tu sia un angelo od un diavolo
ho tre domande per te:
chi prende l'Inter, dove mi porti
e poi dì, soprattutto, perchè?
Perchè ci dovrà essere un motivo, no?
Perchè forse la vita la capisce
chi è più pratico

Hai un momento, Dio?
No, perchè sono qua
insomma ci sarei anch'io
Hai un momento, Dio?
O te o chi per te
avete un attimo per me?

Li pago tutti, io, i miei debiti
se rompo pago per tre
quanto mi costa una risposta da te,
quant'è?
Ma tu sei lì per non rispondere
e indossi un gran bel gilet
e non bevi niente o io non ti sento,
com'è? Perchè?
perchè ho qualcosa in cui credere
perchè non riesco mica a
ricordare bene che cos'è

Hai un momento, Dio?
No, perchè sono qua
se vieni sotto offro io
Hai un momento, Dio
lo so che fila c'è,
ma tu hai un attimo per me?

Nel mio stomaco son sempre solo
nel tuo stomaco sei sempre solo
ciò che sento, ciò che senti
non lo sapranno mai

almeno dì se il viaggio è unico
e se c'è il sole di là
se stai ridendo, io non mi offendo,
però, perchè
perchè nemmeno una risposta
ai miei perchè
perchè non mi fai fare
almeno un giro col tuo bel gilet

Hai un momento, Dio?
No, perchè sono qua
insomma ci sarei anch'io
Hai un momento, Dio?
O te o chi per te,
avete un attimo per me?

silvano ha detto...

Si può ripensarci? Dopo aver letto la preghiera di Franco avrei anch'io una domanda. Tentativo di colloquio n. 2.
Dear God, chi prende l'inter?

cornflake girl ha detto...

Dear God, dato che non mi hai mai portato i doni che ti ho chiesto in tutti i natali passati(nemmeno la barbie accidenti!), sono qui a dirti che non credo più in te!
....oppsss... forse mi sbaglio con Babbo Natale?

Madison Fallen ha detto...

che cos'è un amuleto? una divisa?
una giustificazione per non adoperare il cervello o il cuore?
io faccio da me, Dio non mi serve.

Ste ha detto...

Dear God,
please.

Aiutami ad essere felice.
Se ci sei.

Se non ci sei
farò da me.

Elsa ha detto...

io vorrei dirti che alle volte penso che Tu sia distratto...ma alle volte penso che in effetti quà giù siamo in tanti...
elsa

3fix ha detto...

dio, se l'uomo fa parte di un tuo disegno,
ecchecazzo: la prossima volta fateli cinque anni di liceo artistico.
Have a good time.

3fix ha detto...

Scusa Wilson, raddoppio, ma quest' aforismo è geniale: "Se la bibbia prova l'esistenza di Dio, allora i fumetti provano l'esistenza di Nembo Kid."
Anonimo
Saluti a tutti.

wilson ha detto...

Siete clamorosi, spero non si esaurisca qui, credo che anche dio si si tia divertendo.

Citerò Bombolo

Dear God con me succede che:

se t'arriconosco me meni se nun t'arricosco me meni quale... e dimme che me vuoi menà

silvano ha detto...

C'è un detto molto bello che dice che se i triangoli avessero inventato un dio, l'avrebbero fatto con tre lati.
Montesquieu.

bebel ha detto...

Dear God, se quando hai fatto me e il mio fratellino avessi usato un po' meno creta... saremmo stati un po' più magri, e magari ce ne usciva un altro!!!

lucegrigia ha detto...

Dear God... ecco visto che io arrivo sempre per ultimo ...ti sarai stancato a rimediare a tutto portantando barbie, decidendo sull'inter e quindi boh è difficile chiedere qualcosa. Ma se ti rimane del tempo ...beh...mi piacerebbe vedere più bellezza intorno a me. Oh no, non offenderti tu di bellezza ce ne hai data anche tanta, siamo noi gli stronzi che rovistiamo le carte in tavala...infatti io parlavo della bellezza nelle persone...si ...dai ...hai capito...si esatto proprio quella. Quella che vedi nel profondo degli occhi ... quella che quando la vedi ...ti senti in pace con l'universo. Un consiglio se posso....la smetti di farti chiamare in così tanti modi? Dio, Maometto, Buddha, Visnu....tanto lo sappiamo tutti che è un gioco di puro marketing. Ti parlo da amico, ovviamente. Ok ora ti lascio e se vorrai un thè bianco te lo offro sicuramente. Eh non ti far pregare.... lo sai che non vado neanche in chiesa a pregare i santi....! Stacchi tu o stacco io? si si un saluto a tutti quello che conosco, quello che ho amato e quelle che ho amato di meno. Ok presenterò. Dai stacco io. baci

Publigenova srl ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
wilson ha detto...

Ogni tanto potrei starmene zitto...


buon week a tutti

Elsa ha detto...

hai fatto bene ad affrontare il discorso....
in me attimi di confusione...
Elsa

listener ha detto...

Sembrate un po come i clenti dell'Ikea che credono di aver assunto un architetto personale..tutti presi a disegnarsi un dio tanto speciale che vorreste personale...alla fine tutti avete gli stessi mobili, forse qualcuno li ha comprati all'ikea qulacuno da aiazzone...ma è differente? No!
La paura è la stessa.

p.s. gli atei non hanno bisogno di parlare con dio..se no sono solo credenti sfigati.

@ Madison...thanks!