sabato 7 febbraio 2009

Guardarsi dalla forza...


Lao Tzu
Tao Te Ching

- LXXVI -
GUARDARSI DALLA FORZA

Alla nascita l'uomo è molle e debole,
alla morte è duro e forte.
Tutte le creature, l'erbe e le piante
quando vivono son molli e tenere
quando muoiono son aride e secche.
Durezza e forza sono compagne della morte,
mollezza e debolezza sono compagne della vita.
Per questo
chi si fa forte con le armi non vince,
L'albero che è forte viene abbattuto.
Quel che è forte e robusto sta in basso,
quel che è molle e debole sta in alto.


Grazie Carlo

2 commenti:

Elsa ha detto...

è di una tenerezza unica,fra le righe si tange il vero...i conti con il nostro di dentro sono un altra cosa.
Grazie per questa perla.
Elsa

wilson ha detto...

Non ringraziare me...ringrazia te stessa