venerdì 28 marzo 2008

Consigli per la lettura


Ho appena terminato i tre libri che stavo leggendo (vedi blog).
Accetto consigli sulle prossime letture, ma mi riservo di essere selettivo,
perciò se poi non li leggo non offendetevi.

11 commenti:

wilson ha detto...

No basta, vi prego... non sò più cosa scegliere.

Ste ha detto...

Allora inizio io:

- cesare Pavese -vita attraverso le lettere;
- undici minuti di paolo coehlo
- oceano mare di Baricco
- Ti prendo e ti porto via Ammaniti
- seta di Baricco
che tu sia per me il coltello di Grossman
ne avrtei molti altri ma ho pescato nel primo cassettino dell amente...

Ste ha detto...

ma é kate moss l'angelo della foto?
mamma mia che donna
che donna

wilson ha detto...

Grazie Ste, scelgo:
"che tu sia per me il coltello",
è un titolo interessante.

Non non è Kate Moss, sono io la notte quando lavoro... sono bravo nel make up no?

cornflake girl ha detto...

..quanto mi sta sul c**o kate moss! comunque... ho trovato commovente "io e marley" di john grogan. "La profezia di celestino" di J. Redfield e C. Adrienne è la mia filosofia di vita. Ho sognato con "il viaggio della strega bambina" di Celia Rees. Poi potrei dirti tutti o quasi i libri di Coehlo (e qui ste mi trova daccordo)... In questo momento sto leggendo però un libro per ragazzi (sono al terzo volume): "la guerra degli elfi) di Herbie Brennan. Non sto ad elencarti tutti i libri più o meno storici che ho letto su gli indiani d'america o quelli sulla "santa inquisizione": un pò pesanti se non sei appassionato dell'argomento. Mi pare che bastino no?! ^_^

wilson ha detto...

Uhm... Celestino ok letto, Coehlo sto leggendo "Monte Cinque".

Grazie Cornflake, scelgo:
"Io e Marley"

Indiani tipo "Alce Nero parla" o la trilogia di Altieri su Magdeburg?
Si qualcosa ho letto.

Spero che Zaio mi stia preparando la lista della spesa.

Un pò fuori dalle righe vi consiglio "il diario di Dracula" di
Martin Mincu e Generation of Love di Matteo B. Bianchi (è un caro amico molto bravo).

Madison Fallen ha detto...

L'era del porco di Morozzi

Franco Zaio ha detto...

Vorrai mica farmi lavorare anche nel blog? :-)

wilson ha detto...

Vuoi che li ordino in Fnac?

mirko72 ha detto...

"Non è un paese per vecchi" McCarthy... la trama mi ha lasciato perplesso ma mi è piaciuto come è scritto.
"Il nascondiglio" Avati... la trama mi è piaciuta ma non mi è piaciuto come è scritto.
"Il coinquilino" Mignone(!!!)... Mitico!!!

Mik

lucegrigia ha detto...

ok...wilson, nonostante ti sia arreso ...dopo il tuo ultimo e ottimo commento su "Silenzio" ti consiglio di leggere "Estetica del vuoto" di Giangiorgio Pasqualotto. E' stato il libro che mi ha dato il "la" per la mia ultima mostra "Horror vacui". So che lo apprezzerai.
lucegrigia