martedì 24 novembre 2009

Voglio l'inverno!


Lo sò l'estate e bella, lunga, seducente ti fà star bene solo al pensiero
ma io voglio l'inverno, rivoglio il clima di quando ero bambino,
la tramontana sferzante che spingeva veloci le nuvole verso il mare
il profumo della legna che bruciava ancora nelle stufe e nei camini
la gioia di arrivare a casa e sentire quel piacevole tepore
appoggiare la schiena ai caloriferi e sognare il sole dell'estate.
Schiacciare il naso al vetro gelato quando il cielo bianco prometteva la neve
ed era una promessa che quasi sempre manteneva.
Ero semplicemente felice perchè il freddo annunciava l'arrivo del Natale
e il Natale era bello perchè le persone erano veramente felici.
Mi ricordo le lotte con mia madre che voleva mettermi il cappellino di lana
ed io non volevo...
"o te lo metti o non vai a giocare fuori..." ho una foto con il cappellino
che non vedrete mai...

3 commenti:

andrea sessarego ha detto...

ci sono dei bei voli economici per la Lapponia, che aspetti? ;)

veronica ha detto...

L'inverno? Senza dubbio Natale e regali, ma anche tanta gente per casa, i miei amichetti, i dolci, l'albero e il presepe da fare insieme, immaginare il nuovo anno che passa per la porta e ti abbraccia di speranze... Oggi aggiungo le coperte e un tè in mano! Viva l'inverno!
Poi ti dico...l'estate sudo, mi sento sempre goffa e fuori posto, circondata da ragazze in minigonne vertiginose...naaaa meglio l'inverno!

wilson ha detto...

Andrea - il fisico da Babbo Natale c'è già, quasi quasi...

Veronica - Grandissima, anzi di più.